SS. Cosma e Damiano – Aci Catena – CT

Data della Festa:
Ultima Domenica di Settembre

I Santi Fratelli Cosma e Damiano nacquero nel III secolo d.C. in Cilicia, ove esercitarono la professione medica gratuitamente, invitati dallo Spirito Santo, e morirono decapitati durante la persecuzione di Diocleziano. Subito dopo il martirio, la loro devozione si diffuse in modo repentino; molti monasteri e chiese furono loro dedicate in Grecia, Bulgaria, Asia Minore, Gerusalemme e Costantinopoli. Anche se in molte località, come ad Aci Catena, vengono festeggiati l’ultima domenica di settembre, la loro festa liturgica ricorre il 26 settembre, giornata che ricorda l’anniversario dell’erezione della splendida chiesa decorata da splendidi mosaici eretta a Roma in loro onore da Felice IV. La tradizione popolare li vuole come protettori di medici, chirurghi, farmacisti e parrucchieri. La comunità parrocchiale “S. Maria della Consolazione” di Aci Catena e il quartiere Consolazione che prende il nome dalla titolare della parrocchia, la Madonna della Consolazione appunto, celebra quindi, ogni anno l’ultima domenica di settembre la festa dei Santi Medici Cosma e Damiano. Questa è una festa molto antica ed è la festa che chiude la stagione delle feste estive nel territorio catenoto.
La giornata vede in mattinata la tradizionale svelata degli artistici simulacri dei Santi e le successive celebrazioni eucaristiche. In serata, numerosa gente assiste alla festosa uscita dei simulacri dei Santi Cosma e Damiano che sul fercolo percorrono tutte le vie del quartiere. All’arrivo in Piano Consolazione, un nutrito spettacolo pirotecnico chiude i solenni festeggiamenti, seguito dal rientro dei simulacri in chiesa e dalla reposizione degli stessi nella cappella al canto dell’inno .

Testo a cura del nostro collaboratore Andrea Sciacca

Galleria Fotografica
Foto a cura di Vincenzo Zappalà

vi consiglia:

4.338 visualizzazioni


Consigliamo