S. Maria delle Grazie – Belpasso (CT)

Data della Festa:
15/16 Agosto

Con Maria alla mensa della parola e dell’Eucaristia
I festeggiamenti in onore della Madonna delle Grazie si sono svolti con l’ormai consueto canovaccio nella Parrocchia Sant’Antonio Abate di Belpasso.
Il tema scelto quest’anno è stato: “Alla mensa della Parola e dell’Eucaristia”.
I festeggiamenti agostani sono stati preceduti dalla Visitatio Mariae: un quadro rappresentante la Madonna delle Grazie e Sant’Antonio Abate ha peregrinato per due mesi (giugno-luglio) visitando otto famiglie della parrocchia. Lo spostamento del suddetto quadro è stato funzionale a momenti settimanali di riflessione, di preghiera e di celebrazione dell’Eucaristia.
L’ultimo giorno di luglio è iniziato il cammino “penitenziale” della Quindicina. Durante quest’ultima (che si è svolta come ogni anno da giorno 31 luglio a giorno 14 agosto) sono state realizzate una serie di iniziative tra cui si ricordano: il 6 agosto la serata di spiritualità mariana in piazza Sant’Antonio, conclusiva del concorso di poesie in onore della Madonna, quest’anno avente tema “Maria, Madre di Cristo, Madre nostra, ieri, oggi, sempre”; il 12 agosto la processione Eucaristica per alcune vie del quartiere.
La sera della vigilia della festa (giorno 14 agosto), in piazza Sant’Antonio Abate, si è svolta la grande Veglia dell’Assunta. Al termine molte famiglie del quartiere hanno posto ad ardere una torcia dinanzi alla propria abitazione quale segno della luce di Cristo e a mezzanotte hanno rivolto una preghiera alla Madonna, guidati dagli altoparlanti della chiesa.
Il giorno principale della festa (il 15 agosto) è stato caratterizzato dalla processione con il simulacro della Madonna delle Grazie. La processione si è snodata nella zona di Ponente del paese (lato ovest) toccando due diversi quartieri: Sant’Antonio Abate e Chiesa Madre. La processione è stata animata dal gruppo sposi della parrocchia.
Al termine in piazza Sant’Antonio è stata realizzata l’Allegoria sulla Parola, quest’anno avente quale tema “Ecco tua Madre”.
Il secondo giorno di festa esterna (il 16 agosto) è stato caratterizzato da due importanti momenti: la celebrazione Eucaristica in piazza Sant’Antonio officiata dall’Arcivescovo di Catania e la processione all’interno del quartiere Sant’Antonio. Quest’ultima si è snodata nella zona di Levante (lato est del paese), è stata animata dai giovani dell’Azione Cattolica parrocchiale e dai membri del Rinnovamento dello Spirito, e si è contraddistinta per la presenza degli altarini (il tema di questi ultimi era “Maria Madre dei sacerdoti”), all’interno del percorso, realizzati da varie famiglie del quartiere con il supporto del Comitato festeggiamenti.
Al termine della processione in piazza Sant’Antonio è stato rivolto un omaggio canoro alla Madonna.
L’ultimo giorno di festa è stato quello dell’ottava (22 agosto). La celebrazione eucaristica serale è stata svolta secondo le intenzioni di preghiera presentate alla Madonna durante il periodo della Quindicina.

Testo a cura del nostro collaboratore Aureliano Laudani

Galleria Fotografica
Foto a cura del nostro collaboratore Aureliano Laudani

Processione del 15 Agosto

Processione del 16 Agosto

vi consiglia:

5.074 visualizzazioni


Consigliamo