S. Lucia V. e M. – Licodia Eubea (CT)

Data della Festa:
13 Dicembre

Ogni anno il popolo licodiano si appresta a festeggiare Santa Lucia con diverse celebrazioni religiose che hanno luogo presso la parrocchia di S. Lucia al borgo, il quartiere più antico del paese. A partire dal giorno 10 dicembre, come tradizione, viene recitato in chiesa il tradizionale Rosario in dialetto licodiano in onore di S. Lucia e si susseguono una serie di celebrazioni eucaristiche scandite nelle varie giornate sino al giorno dei festeggiamenti.  Il 13 dicembre, alle ore 17:00, ha  inizio dal quartiere borgo la processione solenne che  tocca le principali vie cittadine di Licodia tra cui quelle di Santa Lucia, del Popolo, Corso Umberto I, e via Roma. Al passaggio della processione dalla Chiesa Madre di Santa Margherita V. M, vengono sparati dei mortaretti. L’artistico simulacro di Santa Lucia fa ritorno nella sua chiesa al borgo intorno alle ore 19:00 dove viene salutato dallo sparo di altri fuochi pirotecnici. Subito dopo il rientro del simulacro in chiesa ha luogo una celebrazione eucaristica presieduta dall’Arciprete Parroco, al termine della quale vengono benedetti gli occhi dei presenti.

Testo a cura del nostro collaboratore Gregorio Giarrusso

Galleria Fotografica
Foto a cura del nostro collaboratore Gregorio Giarrusso

vi consiglia:

4.192 visualizzazioni