S. Caterina d’Alessandria V. e M. – Santa Caterina (Fraz. di Acireale – CT)

Data della Festa:
25 Novembre

La frazione acese di S. Caterina festeggia la sua Celeste Patrona di cui si vanta di portare il nome, una festa molto sobria che richiama tanti devoti, che si accostano alla Santa Martire loro Protettrice.
La festa viene caratterizzata dalla svelata dell’artistico simulacro  risalente al 1579  la sera del 24 novembre, e dal triduo di preparazione dei giorni precedenti.
Il giorno 25 novembre, memoria della gloriosa martire, di mattina si celebrano le Sante Messe, e la sera, intorno alle ore 18,00 inizia la solenne processione per le vie del centro abitato, ed al rientro, intorno alle ore 20,00, viene celebrata la solenne  S. Messa Vespertina al termine della quale il simulacro della Santa è stato riposto nella sua artistica cappella, salutato dal suono delle campane e dallo sparo dei mortaretti.
La festa esterna però non viene celebrata tutti gli anni, ma in tal caso viene celebrata una partecipata solennità liturgica.

Testo a cura del nostro collaboratore Salvo Parisi

Galleria Fotografica
Foto a cura di Vincenzo Zappalà

vi consiglia:

4.417 visualizzazioni


Consigliamo