S. Maria della Purità – Giarre (CT)

Data della Festa:
1° Domenica di Febbraio

La cittadina di Giarre annualmente la prima domenica di febbraio festeggia, con solenni festeggiamenti esterni, la Madonna della Purità.
Il centro della festa si ha all’interno della chiesa dell’Oratorio di S. Filippo Neri, dove viene venerata la Madonna.
La festa viene preceduta da un triduo di preparazione, mentre la sera della vigilia, il sabato, viene svelato l’artistico simulacro della Madonna al canto degli inni mariani
Il giorno seguente, la domenica, la giornata viene caratterizzata dalla celebrazione di Sante Messe solenni, mentre alla sera, al termine della Santa Messa vespertina, il simulacro della Madonna viene portato sul sacrato della chiesa, salutato dal suono e festa delle campane e lo sparo dei fuochi pirotecnici.
Al termine dei fuochi, viene eseguita ai piedi della Madonna la tradizionale “Cantata”, e subito dopo il simulacro viene collocato sul fercolo.
Inizia la solenne processione per le vie del paese, ed al termine, la Madonna rientra in chiesa ed il suo simulacro viene velato all’interno della sua cappella tra gli evviva dei fedeli presenti in attesa di poter riveder il suo volto per la festa dell’anno successivo.

Testo a cura di Vincenzo Zappalà

Galleria Fotografica
Foto a cura di Vincenzo Zappalà

vi consiglia:

5.023 visualizzazioni