S. Giuseppe – Grammichele (CT)

Data della Festa:
19 Marzo

Annualmente la comunità di Grammichele festeggia solennemente il Santo Patriarca S. Giuseppe con intensa preparazione spirituale e festa esterna.
Il giorno della festa liturgica, il 19 marzo, ma quest’anno anticipata al 15 marzo a motivo della coincidenza della festività con la Settimana Santa, nel primo pomeriggio viene svolta la cena di S. Giuseppe, in cui un uomo, con due bambini, rappresenta
S. Giuseppe, la Madonna e Gesù Bambino, che mangiano su un palchetto allestito in piazza; successivamente avviene il tradizionale incanto o asta dei prodotti tipici locali, usanza comune in molti paesi dell’isola per la festività del Santo Patriarca e Padre dei poveri.
Al tramonto si volge la solenne processione per le vie del paese, in cui l’artistico simulacro viene predisposto su un fercolo a spalla riccamente infiorato.
All’uscita del Santo dalla sua piccola chiesa un nutrito spettacolo pirotecnico lo accoglie, e subito dopo inizia la processione per le vie del paese.
Dopo aver percorso parte del paese S. Giuseppe ritorna nella sua chiesa, ed in serata inoltrata uno spettacolo pirotecnico conclude la giornata dei solenni festeggiamenti.

Testo a cura di Vincenzo Zappalà

Galleria Fotografica
Foto a cura di Vincenzo Zappalà

vi consiglia:

3.139 visualizzazioni


Consigliamo