Cristo alla Colonna – Palagonia (CT)

Data della Festa:
Mercoledì Santo e Venerdì Santo

A Palagonia il Venerdì Santo è il giorno dedicato alla processione del Cristo alla Colonna, processione molto sentita dai cittadini, e si può notare dalla grande affluenza di fedeli e soprattutto dai fedeli penitenti scalzi che portano una torcia nelle mani durante tutto il percorso della processione penitenziale, e dai devoti con il loro tradizionale saio bianco ed azzurro, oppure alcuni con il saio bianco e rosso.
La processione penitenziale inizia dalla chiesa madre intorno alle ore 10,00 con i fedeli che portano l’espressivo ed artistico simulacro del Cristo alla Colonna messo sulla sua artistica “varetta” a spalla.
Il simulacro percorre molte vie del paese, anche le vie più strette dove il simulacro a stento riesce a passare, ed è accompagnato oltre che dai devoti che precedono il simulacro anche dalla banda musicale che suona le tradizionali marce funebri, oltre che da un gruppo di anziani che intonano i tradizionali “lamenti di Cristo”.
La processione è molto toccante e coinvolgente perchè il simulacro procede lentamente nel suo passo, proprio per rappresentare la sofferenza del Cristo che a stento riusciva a camminare per le profonde ferite e il forte dolore che egli aveva in quelle ore della sua passione, ed inoltre viene fatto dondolare come se stesse camminando lentamente. Poi quei “lamenti” intonati che creano un clima di dolore e commozione, le marce funebri ed il vedere la gente scalza e penitente che cammina, trasmette nel fedele che partecipa alla processione un sentimento di compassione, partecipazione e di condivisione alle sofferenze di Cristo.
La processione infine si conclude intorno alle ore 13,30 nella chiesa di Maria Ausiliatrice con lo sparo di mortaretti che indicano a chi del paese non ha partecipato alla processione che il Cristo alla Colonna ha concluso il suo percorso processionale.
Negli ultimi anni la processione è stata divisa in due parti: la processione verso la chiesa madre viene svolta la sera del Mercoledì Santo alle ore 20,00 mentre la processione di ritorno viene svolta la mattina del Venerdì Santo, mentre la sera invece si svolge la tradizionale processione funebre del Cristo Morto accompagnato dalla Madre Addolorata.

Testo a cura di Vincenzo Zappalà

Galleria Fotografica
Foto a cura di Vincenzo Zappalà

Processione del Mercoledì Santo

Processione del Venerdì Santo

vi consiglia:

6.039 visualizzazioni


Consigliamo