“Giunta” di Pasqua – Licodia Eubea (CT)

Data della Festa:
Domenica di Pasqua

Nel pomeriggio della Domenica di Pasqua avviene a Licodia Eubea l’ultimo rito della solenne e tradizionale Settimana Santa: l’incontro, o “Giunta “, tra il Cristo Risorto e la Madre.
Questo incontro avviene intorno alle ore 17,00 nella piazza centrale del paese di fronte alla chiesa madre di S. Margherita: i due simulacri escono dalle loro chiese accompagnati dai propri stendardi e quando arrivano in prossimità della piazza si fermano.
Quando si dà il via all’incontro gli stendardi vengono portati l’uno incontro all’altro e poi lo stendardo del Cristo si reca dalla Madonna e quello della Madonna dal Cristo,facendo da annunciatori della Resurrezione.
Quest’azione viene ripetuta per tre volte a simboleggiare la titubanza di Maria; al terzo annuncio i due simulacri vanno per raggiungersi l’un l’altro: Maria perde il manto nero per la gioia della vista del figlio e come per il Venerdì Santo ai due simulacri vengono fatti fare tre giri e tre inchini, mentre la banda suona e vengono sparati i fuochi d’artificio tra l’applauso osannante dei fedeli.
Dopo la “Giunta” i due simulacri percorrono le vie del paese accompagnati dai fedeli festanti e dalle melodie della banda musicale, mentre di tanto in tanto i due portatori dei grandi stendardi sventolano quelle grandi bandiere artisticamente ricamate che tengono in mano.

Testo a cura di Vincenzo Zappalà

Galleria Fotografica
Foto a cura di Vincenzo Zappalà

Gallerie Fotografiche Anni Precedenti
Foto a cura di Vincenzo Zappalà

  • S. Maria della Catena 2009 - Santo Stefano Quisquina (AG)

vi consiglia:

6.097 visualizzazioni