SS. Fratelli Martiri Alfio, Filadelfo e Cirino – Uscita delle Candelore e “Sagra delle Musiche” – Trecastagni (CT)

Data della Festa:
7 Maggio

Ogni anno il sette maggio è la giornata dedicata alla “Sagra delle Musiche” e delle candelore.
Da oggi iniziano i giorni più importanti della festa, andando di giorno in giorno, fino al dieci maggio, in un crescendo di suoni, di colori, emozioni e gioia.
Nel pomeriggio, alle ore 17,00 escono le due candelore dal Santuario per dirigersi per le vie più importanti del paese accompagnate da una piccola banda musicale che intona delle marce allegre per dare ai portatori appartenenti all’Associazione Cerei dei SS. MM. Alfio, Filadelfo e Cirino, il ritmo del caratteristico passo detto volgarmente “annacata”; l’uscita è resa spettacolare dallo sparo dei fuochi d’artificio.
Alle ore 18,00 invece, dal Santuario partono, prendendo contemporaneamente una strada diversa per dirigersi per le vie del paese, le bande musicali per la tradizionale “Entrata delle musiche”.
I corpi bandistici infine si ritrovano tutti insieme al largo dei Bianchi accolti dallo sparo dei fuochi d’artificio ed il lancio di numerose carte multicolori, per la gioia di grandi e piccini.
Stessa cosa per le candelore che arrivano in un secondo momento, dove i portatori danno lustro alla gente presente della loro bravura e della loro forza di resistenza nel tenere a lungo sospese le candelore sulle loro spalle.
In seguito, le candelore si dirigono in piazza Marconi venendo accolte da uno spettacolo pirotecnico mentre la banda suona festante e le candelore fanno la loro caratteristica “annacata”.
In seguito, verso le ore 21,00 circa, inizia la rappresentazione sulla vita e martirio dei Santi Martiri a cura dei ragazzi della “Consulta dei Giovani” del Santuario; solitamente negli anni passati veniva rappresentata in piazza Aldo Moro, invece da alcuni anni si è deciso di eseguire un musical in piazza S. Alfio.
Intanto, mentre viene svolta la rappresentazione sacra, le candelore vengono portate in chiesa madre per essere custodite nella notte al suo interno per poi uscire nuovamente la sera successiva per la processione delle reliquie.

Testo a cura di Vincenzo Zappalà

Galleria Fotografica
Foto a cura di Vincenzo Zappalà

Sfilata delle Candelore per le vie del paese

Gallerie Fotografiche Anni Precedenti

Entrata delle Bande

Gallerie Fotografiche Anni Precedenti

vi consiglia:

13.160 visualizzazioni


Consigliamo