S. Rita da Cascia – Aci Sant’Antonio (CT)

Data della Festa:
22 Maggio

Ogni anno il 22 maggio si festeggia la solennità di S. Rita da Cascia. Durante il triduo di preparazione la piccola chiesetta che conserva il venerato simulacro di S. Rita è gremita di gente che con grande ma intima devozione prega la Santa o la ringrazia per le grazie ricevute.
Il via vai di fedeli è continuo; chi porge un mazzo di fiori, chi accende una candela, chi prega incessantemente davanti a Lei, Rita, la Santa dei miracoli dei casi impossibili!
La festa di S. Rita, organizzata da un gruppo di signore del quartiere e dal Comitato Festeggiamenti “Maria SS. degli Ammalati”, è perciò molto sentita e vissuta non solo dagli abitanti di Aci Sant’Antonio ma anche da fedeli che giungono dalle zone limitrofe.
La Santa, portata in processione per le vie del quartiere, accolta con fuochi d’artificio al suo ritorno nella chiesetta che la custodisce, è particolarmente amata per la sua complessa figura di donna, madre, mistica e stigmatizzata.
La chiesa che ospita il simulacro di S. Rita è dedicata alla Madonna, col titolo Maria SS. degli Ammalati, e in suo onore nella terza domenica di ottobre il comitato vi organizza ogni anno i festeggiamenti.
Il comitato organizza anche attività all’interno della chiesetta tutte molto apprezzate e seguite, per esempio:

–    Tempo di Natale, allestimento Presepe artistico;
–     Sabato Santo, Visita al sepolcro;

Testo a cura del Comitato festa S. Maria Ammalati in Aci Sant’Antonio

Galleria Fotografica
Foto a cura dei nostri collaboratori del gruppo giovani del Comitato Festa S. Maria degli Ammalati di Aci Sant’Antonio (CT)

vi consiglia:

5.227 visualizzazioni


Consigliamo