S. Maria del Carmelo – Belpasso (CT)

Data della Festa:
16 Luglio

La paese di Belpasso come sempre festeggia con un intenso programma religioso la Madonna del Carmelo, una festa molto sentita dalla comunità religiosa che è presente alle varie celebrazioni eucaristiche.
Questa festa è organizzata annualmente da un gruppo ben solido di giovani belpassesi, che con tanto amore, devozione ed umiltà organizzano i festeggiamenti liturgici ed esterni della Madonna, per mantenere sempre viva quella devozione che è in vita da diversi secoli nel paese devoto a S. Lucia, Patrona; questi giovani hanno formato da diversi anni un gruppo chiamato “Gruppo Giovani del Carmine”, che gestiscono pure durante l’anno la piccola chiesa del Carmine, filiare della chiesa madre, in cui si svolge appunto il culto alla Vergine del Carmelo.
La festa della Madonna del Carmelo quindi è la festa dei giovani belpassesi, tutta gestita da loro, e con molta bravura e plausi da parte dei fedeli, sopratutto a livello liturgico e spirituale.
La festa ha inizio il 1 di luglio con la tradizionale svelata del simulacro al canto delle litanie.
Nei giorni successivi ha luogo la quindicina di preparazione alla festa in onore della Santa Vergine che culmina, dopo inoltre un intenso triduo di preparazione, il 16 luglio, con l’alba salutata dal suono a festa delle campane e dallo sparo dei colpi a cannone, ed un susseguirsi di celebrazioni di SS. Messe durante tutta l’intera mattinata.
La sera, dopo la S. Messa all’aperto, il fercolo con il simulacro della Madonna percorre alcune vie del paese accompagnato dalle marce della banda musicale ed a tarda serata il rientro in chiesa, i fuochi d’artificio e la benedizione finale ai presenti concludono la ricca giornata di festeggiamenti.
La domenica successiva la Madonna verrà velata nuovamente e conservato fino all’inizio dei festeggiamenti dell’anno successivo.

Testo a cura di Vincenzo Zappalà

Galleria Fotografica
Foto a cura di Vincenzo Zappalà

vi consiglia:

4.058 visualizzazioni


Consigliamo