S. Vito Martire – Festa Liturgica di Giugno – Mascalucia (CT)

Data della Festa:
15 Giugno

Mascalucia onora il suo Santo Patrono S. Vito, nel giorno della sua festa liturgica, e lo fa in un modo tutto solenne dove la protagonista è la preghiera e la riflessione, non dando tanto spazio alle distrazioni esterne e folcloristiche che ci saranno nella festa esterna d’agosto.
Oggi solo preghiera, contemplazione, riflessione, penitenza e gioia allo stesso tempo; della festa esterna d’agosto se ne ha in questo giorno soltanto un piccolo assaggio con i fuochi dell’uscita del Santo che viene portato dopo la S. Messa solenne davanti il sacrato della chiesa per poi rientrare ed essere velato.
Il simulacro di S. Vito di mattina viene svelato dalla sua cameretta con una porta bronzea che è unica nel suo particolare che si apre e chiude come una fisarmonica; dopo l’apertura della cameretta il simulacro viene prelevato e portato a spalla fino dietro l’altare maggiore per essere messo su un marchingegno che come un ascensore fa salire in cima all’altare il simulacro per rimanere esposto alla venerazione dei fedeli per tutta l’intera giornata.
La sera, intorno alle ore 21,00, dopo l’ultima S. Messa solenne, nuovamente il simulacro viene sceso dall’altare maggiore e prelevato dai fedeli devoti vestiti con i loro abiti tradizionali di colore rosso, colore del sangue del martirio di S. Vito, per essere affacciato sulla sua piccola “varetta” a spalla davanti il portale della chiesa per lo sparo dei fuochi artificiali; si effettua una breve processione a spalla del Santo fino in chiesa madre per un momento di preghiera.
Dopo l’esecuzione dello spettacolo pirotecnico al termine della processione il simulacro viene riportato nella sua cameretta che al canto dell’inno e tra gli evviva dei fedeli devoti che sventolavano i loro fazzoletti bianchi la cameretta si richiude.
Il prossimo appuntamento con S. Vito è previsto per la grande festa esterna della prima domenica d’agosto.

Testo a cura di Vincenzo Zappalà

Galleria Fotografica
Foto a cura di Vincenzo Zappalà

Gallerie Fotografiche Anni Precedenti
Foto a cura di Vincenzo Zappalà

vi consiglia:

7.156 visualizzazioni


Consigliamo