S. Matteo Apostolo – Trepunti di Giarre (Fraz. di Giarre – CT)

Data della Festa:
Domenica successiva al 21 Settembre

Quest’ anno la comunità di Trepunti di Giarre ha festeggiato solennemente il suo Patrono S. Matteo  Apostolo con un ricco programma religioso e ricreativo.
I festeggiamenti solenni in onore di S. Matteo si tengono ogni quattro anni, mentre negli altri anni si ha solo la festa liturgica in onore del Santo; nel mezzo si festeggia la festa grande della Madonna del Rosario, anch’essa ogni quattro anni, quindi a Trepunti c’è festa ogni due anni, una volta per S. Matteo, e l’altra per la Madonna.
La festa di quest’anno è stata preceduta da un triduo di preparazione caratterizzato dalla processione del simulacro di S. Matteo per le vie di Trepunti, infatti il simulacro del Santo è uscito in processione tre volte , ed ha sostato la notte di venerdì 22 settembre nella vecchia chiesa a lui dedicata.
Domenica 24 Settembre, dopo la santa messa celebrata da Mons. Rosario Di Bella, c’è stata la festosa uscita del simulacro di San Matteo; dopo che il Santo ha visitato le rimanenti vie del paese, è stato portato in processione nella piazza di Trepunti per lo spettacolo pirotecnico offerto dalla Commissione dei festeggiamenti.
Al termine il simulacro, tra gli applausi dei presenti, è entrato in chiesa salutato dal suono a distesa delle campane e dalle marce suonate dalla banda; quindi dopo la benedizione solenne impartita dall’arciprete Don Antonino Cristaudo , tra gli “Evviva San Matteo”, il simulacro del Santo è stato chiuso nella sua cappella.

Testo a cura del nostro collaboratore Salvo Parisi

Galleria Fotografica
Foto a cura di Vincenzo Zappalà

Gallerie Fotografiche Anni Precedenti
Foto a cura del nostro collaboratore Salvo Parisi

vi consiglia:

6.278 visualizzazioni


Consigliamo