S. Maria dell’Elemosina – Festa Grande Estiva – Biancavilla (CT)

Data della Festa:
Ultima Domenica di Agosto

E’ stata una grande festa quella vissuta dalla comunità di Biancavilla dal  17 al 26 agosto, riunitasi per riabbracciare l’Icona di Maria SS. dell’Elemosina. Migliaia i fedeli, circa 4 mila, hanno affollato piazza Collegiata dove si è svolto il solenne Pontificale presieduto da mons. Paolo Romeo, arcivescovo metropolita di Palermo e presidente dei Vescovi di Sicilia, e da mons. Salvatore Gristina, arcivescovo metropolita di Catania, con la presenza del Capitolo della Collegiata il prevosto don Antonino Tomasello e il decano don Salvatore Novello, e il clero cittadino. Hanno assistito anche alcuni rappresentanti dell’Arcidiocesi Ortodossa d’Italia tra cui il reverendo Giovanni Festa. Le Celebrazioni, quest’anno, sono state arricchite dall’Anno Giubilare Mariano indetto dal Papa per la comunità di Biancavilla in occasione del 60° anniversario dell’Incoronazione dell’Icona bizantina della Madonna. “Maria è per noi, sin dall’antichità, Icona della Misericordia di Dio – ha spiegato mons. Paolo Romeo – l’anno giubilare che oggi inauguriamo insieme a mons. Gristina sia momento di grazie per tutta la comunità di Biancavilla.Durante la cerimonia religiosa il Sindaco ha rinnovato l’atto di affidamento del popolo alla Madonna dell’Elemosina. Subito dopo, si è snodata lungo via Vittorio Emanuele la processione dell’Icona. Ancora una volta i biancavillesi hanno manifestato alla Madonna il forte attaccamento, la grande devozione che si rinnova da oltre cinque secoli con tanta religiosità, senza alcun cedimento al folclore. Solidarietà e cordoglio sono stati espressi dal prevosto Antonino Tomasello e dal Direttivo dell’Associazione “Maria SS. dell’Elemosina” per la vittima dell’incidente stradale avvenuto a Biancavilla il giorno della festa. A tal proposito sono stati evitati i fuochi pirotecnici in programma. Sono stati dieci i giorni di festa con corali polifoniche siciliane, la mostra iconografica del maestro Tommaso Contarino e la tavola rotonda con il prof. Ciro Romano dell’Università di Napoli, svoltasi presso l’elegante cornice di Palazzo Portale.

Testo a cura del nostro collaboratore Vincenzo Ventura

Galleria Fotografica
Foto a cura dei nostri collaboratori dell’Associazione Maria SS. dell’Elemosina

vi consiglia:

4.843 visualizzazioni


Consigliamo