S. Vincenzo Ferreri – Maletto (CT)

Data della Festa:
3° Domenica di Settembre

A distanza di una settimana, Maletto si riveste di festa per festeggiare il Santo Compatrono, San Vincenzo Ferreri.
La festa di svolge annualmente la terza domenica di settembre, mentre la seconda viene festeggiato il Santo Patrono San Antonio di Padova, e l’ultima domenica San Michele Arcangelo.
Tutte queste feste sono molto simili, in quanto le luminarie ed il fercolo sono gli stessi, ed è presente la processione della cera.
Quindi la sera della domenica, esce in processione dalla chiesa di S. Antonio di Padova il fercolo ligneo ad otto colonne tortili che ospita in questa occasione l’artistico simulacro di San Vincenzo Ferreri, che a spalla viene portato in processione per le vie del paese.
Il fercolo viene portato a spalla da numerosi devoti uomini, e preceduto da numerosi fedeli, donne e uomini di tutte le età, che formando due lunghe file ai bordi delle strade tengono in mano dei ceri accesi; alcuni fedeli percorrono tutta la processione anche a piedi scalzi.
La processione viene scandita pure da preghiere, corse e fuochi d’artificio.

Testo a cura di Vincenzo Zappalà

Galleria Fotografica
Foto a cura di Vincenzo Zappalà

Gallerie Fotografiche Anni Precedenti
Foto a cura di Vincenzo Zappalà

  • Settimana Santa 2008 - Pachino (SR)

vi consiglia:

7.638 visualizzazioni