S. Maria della Lettera – Itala (ME)

Data della Festa:
1° Domenica di Agosto

Il centro di Itala si trova circa 20 km. da Messina, sulla costa jonica, e vanta come protettrice la Madonna della Lettera.
Non essendoci documenti nell’archivio parrocchiale, risulta arduo esibire prove documentate sull’origine di tale devozione.
Il Duomo di Itala è intitolato alla Madonna del Piliero, fu eretto nel 1616, durante la dominazione spagnola, dal Santuario di Saragozza dedicato a Nostra Signora del Pilar (Pilar: colonna, pilastro, pietra sulla quale si sarebbe posata la Vergine in una sua apparizione). Una cappella all’interno del Duomo è dedicata alla Madonna del Piliero e un affresco ne ricorda l’immagine.
Nella chiesa, inoltre, un grande quadro su tela raffigura l’Ambasceria dei Messinesi e la Madonna nell’atto di consegnare la Sacra Lettera agli Ambasciatori; potrebbe datarsi per la fine del 600.
Accanto si trova la statua lignea della Madonna che tiene in braccio il Bambino Gesù, e con la destra mostra la Lettera inviata ai Messinesi. Questa statua fu portata a Itala nel 1857, e da quel periodo tutti i festeggiamenti religiosi volsero alla Madonna con questo titolo. Si festeggia tre volte l’anno, e la festa esterna è quella di agosto; il 3 di giugno, giorno liturgico della Madonna della Sacra Lettera, è una festa prettamente liturgica.
Iniziando il triduo di preparazione alla festa esterna, ad Itala tutti i giorni, alle ore 14,00 come da antica tradizione, uno scampanio allegro di tutte le campane ricorda i festeggiamenti in onore della Madonna della Lettera, che si concluderanno sabato e domenica della prima settimana di agosto, con nella mattinata la celebrazione della messa solenne con panegirico, e verso le ore otto della sera con la processione che si snoderà per le vie del centro; al rientro la benedizione e il bacio del reliquiario con i capelli della Santa Vergine concluderà i riti religiosi.
La serata sarà chiusa dal concerto della locale banda musicale e dai consueti fuochi pirotecnici.

Testo a cura del nostro collaboratore Santino Fiumara

Galleria Fotografica
Foto a cura del nostro collaboratore Santino Fiumara

vi consiglia:

4.017 visualizzazioni


Consigliamo