SS. Crocifisso e gli “Angioletti d’oro” – San Pier Niceto (ME)

Data della Festa:
Martedì Santo

La comunità di San Pier Niceto annualmente nel pomeriggio del Martedì Santo porta in processione un antico simulacro del SS. Crocifisso custodito nella chiesa di S. Giacomo.
Particolare di questa processione è la presenza di numerosi bambini, i cui genitori hanno fatto voto, vestiti da angioletti e addoloratine, estendo degli abiti ricoperti di ori.
I genitori che esprimono il voto, raccolgono numerosi gioielli presso gli abitanti del paese di loro conoscenza; essi chiedono in prestito questi gioielli, appendendoli ai vestiti dei loro figli, restituendo gli oggetti in questione al termine della processione.
Nel primo pomeriggio i bambini, accompagnati dai genitori, si recano in chiesa a venerare il SS. Crocifisso, baciandolo e pregando ai suoi piedi.
Intorno alle ore 17,00 il SS. Crocifisso viene portato all’esterno della chiesa e sistemato su una piccola “vara”.
Durante la sosta sul sacrato la “vara” viene addobbata con fiori, luci, e vengono legati dei nastri colorati.
Quando è tutto sistemato inizia la processione per le vie del paese alla volta della chiesa madre.
Apre la lunga processione il lungo corteo dei fedeli con candele accese, alcuni percorrendo le vie del paese a piedi scalzi.
Seguono le Addoloratine, ed i numerosi Angioletti d’oro. Infine il clero ed il SS. Crocifisso portato a spalla. Segue il popolo devoto.
La processione si dirige verso la chiesa madre dove viene celebrata una S. Messa all’aperto.
Al termine della S. Messa la processione ritorna nuovamente nella chiesa di S. Giacomo.

Testo a cura di Vincenzo Zappalà

Galleria Fotografica
Foto a cura di Vincenzo Zappalà

vi consiglia:

7.806 visualizzazioni


Consigliamo