S. Rita da Cascia – Palermo

Data della Festa:
22 Maggio (Festa liturgica) e Domenica succesiva al 22 Maggio (Festa esterna)

I festeggiamenti in onore a S. Rita giungono al loro apice domenica 1 giugno, ove alle ore 16:30 dalla chiesa di S. Agostino, in mezzo ad una moltitudine di fedeli e di devoti che portano le torce ed il tradizionale abito agostiniano, ha inizio la solenne processione del simulacro di S. Rita, la quale oltre al normale tragitto per le vie cittadine, come ogni anno entra dentro la caserma dei carabinieri, nella quale il maresciallo ed il superiore del terz’ordine agostiniano rivolgono al popolo un breve discorso di ringraziamento per l’impegno cristiano e civile, e la preziosa collaborazione di entrambi nel territorio; a seguire il maresciallo fa fatto a nome di tutti i carabinieri un omaggio floreale alla Santa. Successivamente la processione fa ingresso nella caserma dei vigili del fuoco, dove viene recitata una preghiera in memoria dei vigili del fuoco caduti in lavoro.
Giungendo a sera, la processione fa rientro nella chiesa di S. Agostino.
Quest’ anno si è aggiunta una nota in più di gioia alla processione, poiché per le strade della città è stato portato un nuovo simulacro della Santa, fatto realizzare appositamente, scolpito interamente in legno nella città di Ortisei.

Testo a cura del nostro collaboratore Salvatore Petralia

Galleria Fotografica
Foto a cura del nostro collaboratore Salvatore Petralia

vi consiglia:

7.362 visualizzazioni


Consigliamo