S. Giuseppe – Termini Imerese (PA)

Data della Festa:
19 Marzo

La festa di San Giuseppe è una delle solennità più importanti che si celebrino nella chiesa Cattolica.
Anche per la comunità di Termini Imerese, in particolare quella del Carmelo, celebra la festa del Patriarca.
La chiesa del Santo sorge all’interno del centro storico, nella parte bassa del paese, e la sua costruzione si deve alla famiglia Fina, la quale finanziò la costruzione della chiesa e commissionò anche l’artistico ed espressivo simulacro di San Giuseppe.
La festa ovviamente coinvolge tutti gli abitanti del paese, infatti in città è molto viva la devozione al Patriarca.
Solitamente la festa è preceduta da un solenne novenario molto partecipato, diviso in Rosario, Coroncina, e S. Messa.
Il fulcro dei festeggiamenti è il giorno dedicato al Santo, il 19 marzo.
La mattina le messe vengono celebrate ogni ora partendo dalle ore 8:00 sino alle ore 11:00.
Al termine di ogni messa viene distribuito il pane benedetto, che verrà portato anche alle persone ammalate.
Il pomeriggio è caratterizzato dalla tradizionale e suggestiva processione.
Alle ore 17.00 il Patriarca esce in processione accompagnato da una festosa banda musicale e da una moltitudine di fedeli, che lo accompagneranno sul primo e breve tragitto processionale  sino alla parrocchia del Carmelo.
Dopo l’entrata inizia la Santa Messa Solenne alle ore 18,00 circa, e alla fine si riesce di nuovo in processione.
La pesantissima statua del Santo portata a spalla, sfila per le vie del paese seguita da una numerosa folla di fedeli, girovagando nelle antiche stradine del centro storico della città bassa.
A tarda serata la statua del Santo fa rientro in chiesa salutata dalla banda e da numerose grida di implorazione.

Testo a cura del nostro collaboratore Gaetano Spicuzza

Galleria Fotografica
Foto a cura del nostro collaboratore Gaetano Spicuzza

vi consiglia:

4.840 visualizzazioni


Consigliamo