S. Giuseppe – Canicattini Bagni (SR)

Data della Festa:
Domenica successiva al 19 Marzo

Canicattini Bagni festeggia solennemente il Patrono Universale della Chiesa, San Giuseppe. Una festa antichissima e sentita fortemente dai cittadini canicattinesi. La festa esterna, di solito, viene trasportata alla domenica successiva al 19 marzo, giorno in cui la chiesa celebra la solennità del Santo. La cittadina di buon mattino è svegliata da un festoso scampanio e sparo di mortaretti. Durante la giornata vengono celebrate le S. Messe ove i fedeli rendono devoto omaggio al Santo Patriarca. Dopo la messa delle ore 10,30 viene benedetta la così detta “CENA” di San Giuseppe, ossia alimenti di vario genere che vengono poi devoluti alle famiglie bisognose della comunità. Nel primo pomeriggio, davanti il sagrato dell’imponente chiesa madre, vi è la vendita all’incanto dei doni offerti al Patriarca, “L’ASTA I SAN GIUSEPPI”; la gente partecipa offrendo al Santo dolci tipici canicattinesi, olio, asparagi ecc. Al termine della S. Messa Vespertina ha inizio la processione del simulacro di San Giuseppe per le vie cittadine, accompagnato dalla banda musicale e dai fedeli devoti. Il rientro della processione è salutato dallo sparo di fuochi artificiali che concludono i festeggiamenti. Viva San Giuseppe.

Testo a cura del nostro collaboratore Michele Bordonaro

Galleria Fotografica
Foto a cura del nostro collaboratore Michele Bordonaro

vi consiglia:

3.531 visualizzazioni


Consigliamo