Cuore Immacolato di Maria – Rosolini (SR)

Data della Festa:
Domenica successiva alla solennità del Corpus Domini

La festa esterna del Cuore Immacolato di Maria viene solennemente festeggiata nell’omonima chiesa la domenica successiva alla solennità del Corpus Domini.
Durante la settimana si svolgono varie attività e viene predicato un triduo in preparazione alla festa.
La domenica, al mattino presto, salutano il giorno di festa il festoso suono delle campane e i colpi di cannone; a seguire le sante messe ed infine la tradizionale raccolta dei doni votivi che verranno messi all’asta nel pomeriggio nella tradizionale “cena”.
Nel tardo pomeriggio viene celebrata una solenne celebrazione dell’eucaristia e subito dopo la tradizionale uscita della Madonna, tra il festoso scampanio e il lancio dei “nzareddi”, seguito dal suono della banda musicale.
La recita del Santo Rosario,c anti e la Parola di Dio vengono proclamati lungo la processione dove vengono allestiti degli sfarzosi altari.
Infine un piccolo spettacolo pirotecnico saluta il simulacro, ed infine la processione riprende il tragitto passsando davanti al Santuario del Sacro Cuore di Gesù dove viene accolta con un solenne concerto di campane. Viene fatto un momento di preghiera insieme alle monache del Monastero della Visitazione e, subito dopo, si rientra in chiesa dove viene eseguito un canto a Maria e , la statua viene riposta nella sua nicchia.

Testo a cura del nostro collaboratore Salvatore Ciccazzo

Galleria Fotografica
Foto a cura del nostro collaboratore Salvatore Ciccazzo

vi consiglia:

3.384 visualizzazioni