S. Alberto Abate – Trapani

Data della Festa:
6/9 Agosto

A Trapani i festeggiamenti patronali di Sant’Alberto iniziano il 6 agosto, con il trasporto del busto reliquiario argenteo dal Santuario dell’Annunziata (Madonna di Trapani) alla chiesa Cattedrale di San Lorenzo.
All’interno della testa della simulacro è collocato il cranio del Santo trapanese.
Alle ore 19,00 inizia la S. Messa , e subito dopo inizia il trasporto del Santo Patrono posto su un fercolo o carro a quattro ruote. Da un paio di anni la processione passa nel vicino quartiere Sant’Alberto (ex Palme, questo nome gli è stato dato nel 2007 durante l’anno giubilare Albertino, si festeggiavano i 700 anni della morte del Santo).
Verso le ore 21:30 al passaggio della processione davanti al Municipio, il sindaco, dopo la preghiera rivolta al Patrono, consegna le chiavi della città; successivamente la processione si conclude con il rientro in Cattedrale.
Il 7 agosto, giorno principale dei festeggiamenti, si svolge la processione nel centro storico della città, con il simulacro argenteo questa volta portato a spalla su un fercolo riccamente infiorato. La processione si concluderà nuovamente in Cattedrale.
Il 9 agosto è la giornata conclusiva dei festeggiamenti, in quanto S. Alberto ritorna al Santuario dove viene custodito esposto nella sua cappella durante tutto l’anno.
In questa giornata, alle ore 11:30 viene celebrata la S. Messa con la benedizione dell’acqua  e bacio della reliquia nella chiesa Cattedrale, e nel tardo pomeriggio, alle ore 19:30 la Concelebrazione Eucaristica presieduta da S. E. il Vescovo, con la successiva processione di ritorno in Santuario con il simulacro posto sul carro a quattro ruote come per la processione dell’andata..

Testo a cura del nostro collaboratore Bernardo Danilo Sansica

Galleria Fotografica
Foto a cura di Bernardo Danilo Sansica

6 Agosto: Trasporto di S. Alberto dal Santuario alla Cattedrale

7 Agosto: Processione di S. Alberto per le vie del centro storico della città

9 Agosto: Processione di ritorno dalla Cattedrale al Santuario

vi consiglia:

3.222 visualizzazioni


Consigliamo