Cristo Morto e l’Addolorata – Leonforte (EN)

Data della Festa:
Venerdì Santo

La processione funebre del Venerdì Santo leonfortese è una processione molto particolare nel suo genere.
Intorno alle ore 20,00 circa, dalla chiesa madre, viene portata in processione l’urna del Cristo Morto e la Madonna Addolorata accompagnati e portati a spalla dalle confraternite del paese, con il volto coperto con un cappuccio (incappucciati).
I portatori dei simulacri avanzano per le strade con un particolare dondolamento (“annacata”) che rende speciale l’andamento stesso,, percorrendo molte vie e sostando su tutte le chiese del paese.
La processione è molto partecipata, ed in alcuni punti del percorso vengono accesi dei falò; inoltre il percorso della processione funebre è arricchito di archi illuminati con una serie di lampadine, con al centro una piccola croce.
Durante la processione si prega, ci sono momenti di silenzio e momenti in cui la banda musicale suona le tradizionali marce funebri e che dalla collina che sovrasta il paese di tanti in tanto, durante la processioni, vengono sparati dei colpi a cannone.
La processione si conclude in tarda nottata in chiesa madre.
La prossima processione si effettuerà il pomeriggio della domenica di pasqua con l’incontro del Cristo Risorto con la Madonna Addolorata e gli Apostoli con S. Michele.

Testo a cura di Vincenzo Zappalà

Galleria Fotografica
Foto a cura di Vincenzo Zappalà

Gallerie Fotografiche Anni Precedenti
Foto a cura di Vincenzo Zappalà

vi consiglia:

3.918 visualizzazioni


Consigliamo