S. Corrado Confalonieri – Pachino (SR)

Data della Festa:
Domenica successia al 19 Febbraio

Pachino da sempre sente la devozione a una figura cosi importante della terra della Sicilia sud orientale.
La domenica successiva al 19 febbraio la comunità parrocchiale dei padri canossiani di Pachino festeggia solennemente San Corrado Confalonieri eremita. Una città tutta unita è quella che si riunisce la sera della domenica ai piedi del Patrono. La festa di San Corrado è considerata la più importante e sentita festa della città, insieme alla Pasqua e alla festa patronale di S. Maria Assunta.
Molto sentita è dai fedeli la Santa Messa solenne del giorno di San Corrado con la tradizionale benedizione del pane (19 febbraio).
La domenica successiva viene celebrata la festa esterna. In mattinata la città è svegliata dallo sparo dei 21 colpi a cannone e dal festoso scampanio che annuncia il giorno della solennità. Alle ore 10:30 la Santa Messa con i bambini che per voto sono vestiti da San Corrado. Sempre in mattinata e nel pomeriggio in oratorio la parrocchia organizza dei giochi per ragazzi e bambini e tante altre iniziative con scopi di beneficenza.
La Santa Messa solenne ha inizio alle ore 18.00, celebrata dal Vescovo e concelebrata dal clero locale. Al termine ha inizio la processione per le vie della parrocchia allestite a festa con luci e bandierine che rendono omaggio al Santo Patrono.
All’uscita il simulacro viene accolto dal festoso scampanio, lo sparo incessante dei fuochi, il lancio di carte multicolori e dalle marce allegre intonate dal corpo bandistico “V. Rizza” di Pachino. Altrettanto è all’entrata, alla quale segue la benedizione finale con la reliquia e il bacio di quest’ultima da parte dei fedeli.
A fine serata le luci e i giochi di un bel spettacolo pirotecnico illuminano il cielo di Pachino.
W. SAN CORRADO!

Testo a cura del nostro collaboratore Marco Rabito

Galleria Fotografica
Foto a cura del nostro collaboratore Marco Rabito

vi consiglia:

5.641 visualizzazioni

1 Comment

  1. Giuseppe Zirpoli

    bello sto sit parla delle feste di siciliaaaaaaaaa


Consigliamo