S. Maria Addolorata – Cerda (PA)

Data della Festa:
16 Agosto

Il 16 agosto di ogni anno Cerda festeggia Maria SS. Addolorata, Patrona del piccolo centro della valle del Torto.
Il culto all’Addolorata si fa risalire alla fondazione del paese, quando gli antichi padri fondatori del piccolo centro scelsero Maria Addolorata a propria Patrona.
È una ricorrenza che tutti i cerdesi aspettano con ansia, soprannominando l’evento “A festa ri menzu austu” (festa di mezz’agosto).
Quest’anno in particolare la festa è stata maggiormente solennizzata per la ricorrenza di un grandioso evento, e cioè ricorre il 365 anniversario dell’elezione dell’Addolorata a Patrona di Cerda.
In questa occasione i commissari del comune di Cerda hanno dato nella messa delle ore 11:00  del 16 agosto le chiavi della città, e che successivamente sono state poste sulle mani della statua dell’Addolorata.
Quindi la giornata del 16 agosto è ricca di appuntamenti: si inizia la mattina con l’alborata alle ore 7:00, e alla ore 9:00 la banda allieta le strade con le sue tradizionali marce sinfoniche.
Alle ore 8:30 e 11:00 le due celebrazioni eucaristiche solenni; nel pomeriggio alle 19:00 si ha la messa solenne, molto partecipata.
Nel frattempo il sagrato della chiesa madre si riempie di fedeli che attendono l’uscita del venerato simulacro della Patrona.
Alle ore 20:00 in punto la Patrona varca il grande portone della chiesa madre, e accompagnata dalle note della banda, dallo scampanio a festa delle campane, e dallo scoppio di assordanti mortaretti: Maria si ritrova in mezzo alla sua gente.
È una processione semplice, dove la fede e la devozione più genuina e sincera si toccano con mano, accrescendo ancora di più il senso di fede di ogni persona presente.
Al suo rientro, dopo la benedizione eucaristica, il simulacro fa rientro salutato da una miriadi di persone e da un fragoroso scoppio di mortaretti.
A fine serata a chiudere i festeggiamenti, una serie di fuochi d’artificio esplosi sul sagrato della chiesa madre colorano il cielo.

Testo a cura del nostro collaboratore Gaetano Spicuzza

Galleria Fotografica
Foto a cura del nostro collaboratore Gaetano Spicuzza

vi consiglia:

4.979 visualizzazioni


Consigliamo